ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Via Galliano, coppia derubata: lei viene trovata a letto con il rapinatore

REGGIO EMILIA – Una 51enne marocchina è stata denunciata per concorso in rapina aggravata, insieme a un algerino di 21 anni e a un tunisino 32 anni, ai danni di un napoletano 29enne. E’ successo lunedì scorso in uno stabile abbandonato di via Galliano. L’uomo era finito lì, insieme alla donna, una pluripregiudicata senza fissa dimora, in regola con il permesso di soggiorno, che aveva conosciuto poco prima in stazione e con cui aveva iniziato quella che lui pensava fosse una relazione.


Il napoletano, euforico per l’incontro, aveva chiesto alla donna se conosceva qualcuno da cui acquistare una dose di cocaina. La 51enne lo aveva portato nello stabile dove, una volta arrivati, era sceso un tunisino, conosciuto dalla donna che, armato di un coltello, con l’aiuto di un complice, lo ha rapinato della somma di 50 euro. L’uomo, a quel punto, era fuggito e aveva chiamato la polizia. Le pattuglie intervenute, presi contatti con l’uomo e la donna, non erano riusciti rintracciare gli autori della rapina.


Mercoledì scorso alcuni agenti delle volanti hanno controllato lo stabile abbandonato di via Galliano e hanno trovato, su un giaciglio che dormivano, la 51enne marocchina e l’algerino 21enne presente al momento della rapina, pure lui pregiudicato.  Il tunisino considerato l’autore della rapina, pregiudicato pure lui, che, dormiva al piano superiore, ha cercato di fuggire ma è stato fermato dagli agenti che gli hanno trovato addosso il coltello utilizzato durante la rapina.


I due sono stati riconosciuti dalla vittima come gli autori della rapina avvenuta qualche giorno prima. Sono stati denunciati tutti e due per concorso per rapina aggravata insieme alla donna che, evidentemente, non era estranea ai fatti.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza