ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Val d’Enza, il sindacato della polizia municipale chiede agenti e un nuovo comandante. VIDEO

MONTECCHIO (Reggio Emilia) – Sull’Unione Val D’Enza pesa anche il macigno di un’altra inchiesta che risale a circa un anno fa e che riguarda i vertici della polizia locale rimasta senza un comandante. Il sindacato Diccap, il Dipartimento autonomie locali chiede alla politica risposte rapide per riorganizzare il corpo e affrontare il problema anche dei servizi sociali a loro volta rimasti senza un vertice e dunque con il rischio di una paralisi dei servizi. 

***

“Da un anno noi chiediamo un interesse più efficace per la riorganizzazione del corpo, più assunzioni sia di ispettori e ufficiali che di agenti perché ricordiamo che con 65mila abitanti nella Val d’Enza ha solo 26 operatori di polizia locale”. Così Federico Coratella, presidente regionale del sindacato Diccap e Sulpm, che aggiunge : “E’ stato assunto per alcuni mesi un Commissario della Tresinaro-Secchia che prima delle elezioni è rimasto a casa e ad oggi restano solo due ufficiali, ben poco rispetto a quello che è necessario. Ci auguriamo che con l’inchiesta sui servizi sociali non capiti la stessa cosa successa alla polizia locale. Con 30 operatori sociali c’è da riorganizzare tutto perché è stata azzerata la linea di comando e la politica adesso si deve fare carico attraverso la giunta di dare gambe e piedi a questa Unione, altrimenti imploderà sicuramente. I cittadini chiedono all’Unione dei servizi migliori di quelli dei Comuni ma quest’Unione non li sta dando”.

Polizia Val d’Enza, al via il processo: cinque agenti contro i loro ex vertici. VIDEO

L'articolo Val d’Enza, il sindacato della polizia municipale chiede agenti e un nuovo comandante. VIDEO proviene da Reggionline.