ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Un manager a capo dei servizi sociali dell’Unione Val d’Enza. VIDEO

SANT’ILARIO (Reggio Emilia) – L’inchiesta sugli affidi in Val d’Enza è vissuta come un’emergenza dai sindaci locali che si sono trovati a gestire i servizi decapitati dalla Procura e che servono un bacino di oltre 63mila persone.

Ripartire, dunque, è la parole d’ordine e il come realizzarlo operativamente è stato al centro di un dibattito organizzato nell’ambito della Festa dell’Unità di Sant’Ilario e moderato dal direttore di Telereggio, Mattia Mariani. Presenti i primi cittadini di Gattatico, Luca Ronzoni; Sant’Ilario, Claudio Perucchetti; Cavriago, Francesca Bedogni oltre al presidente della Provincia di Parma e sindaco di Borgo Val di Taro, Diego Rossi, al sindaco di Montechiarugolo, Daniele Friggeri e al sottosegretario alla presidenza della Regione, Giammaria Manghi.

Tra le misure decise: entro 10 giorni il completamento dell’organico dei servizi sociali con nuovi e indispensabili arruolamenti e, soprattutto, l’incarico a un manager per il Welfare che coordinerà le attività dell’Unione Val D’Enza, per questo si sta predisponendo un apposito bando. “L’Unione non ha mai avuto questa figura, che è necessaria come coordinamento tecnico affiancato da un vice sindaco” ha spiegato Perucchetti, che è anche neo presidente dell’Unione.

Per Bedogni “è fondamentale che i servizi, che non servono soltanto l’infanzia ma anche altri cittadini, devono tornare a essere efficienti nel più breve tempo possibile”. Deciso poi l’intervento di Manghi, secondo il quale non va confuso l’aspetto amministrativo, competenza di un sindaco, da eventuali altre responsabilità. “Non bisogna fare di tutta l’erba un fascio – le sue parole – ma salvare i servizi e le persone che da tempo lavorano in modo corretto e trasparente. No a un sistema perverso che rischia di travolgere tutto”.

L'articolo Un manager a capo dei servizi sociali dell’Unione Val d’Enza. VIDEO proviene da Reggionline.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza