ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Temperature roventi, oggi 37 gradi: boom di accessi al pronto soccorso

REGGIO EMILIA – Salgono gli accessi al pronto soccorso del Santa Maria Nuova a causa delle alte temperature di questi giorni. Le persone anziane sono quelle più in difficoltà. Dal weekend scorso ci sono stati 246 accessi al giorno in media, con un incremento del 20% circa rispetto al solito. La maggior parte sono anziani ultra 75enni. Aumentano i ricoveri e i tempi di permanenza in Pronto Soccorso anche dei pazienti da ricoverare.


Perdite di coscienza e colpi di calore, favoriti dal picco di temperature molti i malesseri verificatisi in questi giorni. A causa della disidratazione aumentano anche le complicanze: diversi i casi di scompenso cardiaco e respiratorio e sepsi per anziani e persone con patologie croniche.


E oggi la situazione è destinata a peggiorare dato che la protezione civile ha diramato un’allerta gialla per “temperature estreme” oggi in Emilia-Romagna dato che, sulla base delle previsione Arpae, “per la giornata di giovedi’ 27 giugno si prevedono, nelle aree interne di pianura, temperature massime intorno ai 37 gradi con picchi intorno ai 38 gradi piu’ probabili lungo l’asta del Po”, si legge nel testo dell’allerta.


Anche quest’anno l’Azienda Usl Irccs, il Comune di Reggio Emilia, ASP Reggio Emilia – Città delle persone in collaborazione con altri enti e associazioni (Auser, Emmaus, Croce Verde, Croce Rossa, Infermiere Volontarie CRI, Coordinamento provinciale dei Centri Sociali, Azienda FCR di Reggio Emilia e i Comuni del Distretto di Reggio) hanno definito il piano di intervento per promuovere azioni volte ad alleviare, nel periodo estivo, la solitudine delle persone anziane e a soccorrerle in caso di bisogno.


Per i cittadini del Distretto di Reggio Emilia, il piano prevede l’attivazione del centro di ascolto telefonico tel: 0522 320666, per aiutare le persone che rimangono in città nei giorni più caldi e che possono avere bisogno d’assistenza o anche solo di scambiare due parole al telefono. Il numero è attivo dal 3 giugno al 13 settembre 2019 dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18 da lunedì a venerdì; dalle ore 9 alle ore 18 il sabato e la domenica.