ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Stop di 3 mesi per la cessione di Artoni al gruppo Fercam. VIDEO

REGGIO EMILIA – Spunta un ostacolo inatteso sulla strada del passaggio di Artoni al gruppo Fercam di Bolzano. Uno dei partecipanti alla gara dell’autunno scorso per l’acquisizione delle filiali e degli immobili di Artoni ha infatti presentato ricorso al Tar del Lazio contro l’esito della procedura competitiva.

Si tratta di Gruber Logistic, altro importante operatore altoatesino del settore dei trasporti. Tra le 7 offerte vincolanti pervenute, il commissario straordinario Franco Maurizio Lagro aveva scelto appunto quella di Fercam e del suo partner immobiliare Prelios: 48 milioni di euro per 14 filiali Artoni con 143 dipendenti e per il patrimonio immobiliare del gruppo. L’offerta di Gruber, come d’altra parte tutte le altre, era assai più circoscritta: l’azienda sudtirolese si era impegnata a versare 8 milioni e 150mila euro per le sole filiali di Padova e di Bentivoglio, nel Bolognese, con una ventina di addetti.

Il ricorso al Tar di Gruber non dovrebbe rimettere tutto in discussione, ma di certo non è privo di conseguenze. Anche se il Tribunale Amministrativo Regionale ha rigettato la richiesta di sospensiva, il commissario – in attesa di una decisione nel merito – si è visto costretto a chiedere al Tribunale di Reggio una proroga di tre mesi per la cessione di Artoni.

Il nuovo termine è quello del 19 luglio. Appena il 5 aprile scorso, al ministero dello Sviluppo economico, era stato firmato l’accordo definitivo per il passaggio a Fercam dei dipendenti delle filiali Artoni acquisite dall’azienda di Bolzano. Ma anche questo passaggio ora è temporaneamente congelato e il commissario ha chiesto al Ministero del Lavoro la proroga della cassa integrazione straordinaria. 

L'articolo Stop di 3 mesi per la cessione di Artoni al gruppo Fercam. VIDEO proviene da Reggionline.