ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

“Reggio Emilia sa riconoscere la ‘Ndrangheta e sa denunciare”. VIDEO

REGGIO EMILIA – E’ arrivato ieri pomeriggio in città e ha deciso di presentarsi subito ai reggiani il neo comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Andrea Milani.

***

“Non porto niente di nuovo, la nostra missione è sempre fatta delle stesse, fondamentali cose: stare sulla strada, sul terreno, vicino alla gente”. Lo dice quasi subito, Andrea Milani, neo comandante provinciale dei carabinieri, nell’incontro organizzato a poche ore dal suo arrivo a Reggio per presentarsi alla città, e lo ripeterà più di una volta, parlando spesso di comunità, chiedendo anche uno scambio, una specie di osmosi, ai cittadini reggiani: “Anche voi stateci vicini”.

(foto Corrado Bertozzi/Elite per Reggionline)

Cita il grande senso d’identità di questa terra, di cui gli hanno parlato i suoi predecessori e che in parte conosce perché ha mamma emiliana e perché ha prestato servizio a Fiorenzuola D’Arda. Come sa, e lo dice, che questo territorio è bello e delicato, che c’è una grande richiesta di sicurezza.

Il col. Milani è stato ricevuto in Municipio dal sindaco di Reggio Luca Vecchi

Il colonnello Milani, 48 anni, ha ricoperto diversi incarichi: dal servizio all’unità multinazionale in Kosovo al comando di Brescia. Nel passato più recente, i tre anni trascorsi al comando del Gruppo di Gioia Tauro. Tra le altre competenza, ha grande esperienza di criminalità organizzata. “Non escludo che la cosa abbia contribuito al mio incarico qui a Reggio, che accolgo con grande emozione e onore, senza falsa retorica cui non sono abituato – ha detto – La criminalità organizzata non incide sul senso di sicurezza generale, e quando lo fa è troppo tardi: ma adesso la comunità sa riconoscere un ‘ndranghetista e sa riconoscere la ‘ndrangheta, sa riconoscere la minaccia e sa denunciare”.

L'articolo “Reggio Emilia sa riconoscere la ‘Ndrangheta e sa denunciare”. VIDEO proviene da Reggionline -Telereggio - Ultime notizie Reggio Emilia.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza