ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Reggio Emilia: lite alla Canalina, 37enne ferito con una forbice. L’aggressore scappa, ma viene fermato e denunciato

REGGIO EMILIA – Un italiano di 37 anni ha riportato ferite compatibili con oggetti da taglio al culmine di una lite  con un’altra persona, poi fuggita a bordo di un’auto e rintracciata poco dopo dalla polizia. Il tutto si è verificato intorno alle 23 di ieri sera in via Bergonzi, zona Canalina.  

Sul posto, allertati dal personale medico già presente, si sono portate due volanti della polizia che hanno raccolto, quindi, la testimonianza della vittima originaria di Nocera Inferiore (Sa). Dalle sue parole è emerso che, al culmine dello scontro, dalle parole l’aggressore – un 50enne napoletano – è passato ai fatti: ha ferito il rivale ed è quindi scappato.

Gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo su via Gorizia: con sé aveva un cacciavite e una forbice da elettricista che potrebbero essere gli oggetti utilizzati nell’aggressione, entrambi comunque sequestrati dai poliziotti. L’uomo è stato denunciato per porto di strumenti atti a offendere e lesione personale aggravata. Quanto al ferito, dopo essere stato portato in ospedale è stato tenuto in osservazione con una prognosi di 15 giorni. Ancora sconosciuti, al momento, i motivi dell’aggressione.

L'articolo Reggio Emilia: lite alla Canalina, 37enne ferito con una forbice. L’aggressore scappa, ma viene fermato e denunciato proviene da Reggionline.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza