ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Reggio Emilia, dove andare nel fine settimana

REGGIO EMILIA – Fine settimana ricco di appuntamenti in città e provincia. Pubblichiamo un elenco dei principali eventi ricordandovi che la data di pubblicazione è quella di venerdì 3 maggio e che gli eventi vanno fino a domenica 5 maggio.


Città


Teatro Ariosto: Bells and Spells (Campanelli e Incantesimi) è uno spettacolo per tutti, una pozione magica di danza, mimo, trasformismo e illusionismo. Aurelia Thierrée, la nipote di Charlie Chaplin, la figlia di Victoria Chaplin e di Jean-Baptiste Thierrée, danzatrice e attrice, è la protagoniosta che ci accompagna in un avventuroso viaggio all’interno di un sogno. Uno spettacolo che andrà in scena al Teatro Ariosto sabato 4 maggio, alle 20.30, a conclusione della Stagione di Prosa della Fondazione I Teatri.


Teatro Cavallerizza: “Robert Schumann fra maturità e tormento” è il tema che Maurizio Baglini affronterà nel suo secondo concerto-lezione sabato 4 maggio, alle 18 al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia.


Biblioteca Panizzi: domenica per” #reggio – I viaggi di Prospero” si potranno vedere i diari di viaggio, conservati in Biblioteca Panizzi, redatti da Prospero Fantuzzi durante gli itinerari attraverso il territorio reggiano e negli stati italiani preunitari; tra genti, abitati, paesi e culture. Il tutto alla Biblioteca Panizzi, via Farini 3 – ore 11. A seguire ci sarà una passeggiata in centro storico. Per informazioni rivolgersi ad Antiche Porte editrice.


Giornate della laicità: Le Giornate della laicità, giunte alla decima edizione, si svolgeranno a Reggio Emilia sabato e domenica. Incentrate sul tema della creatività, saranno un’occasione per approfondire il suo rapporto con la licità e il pensiero libero e critico e il pensiero scientifico, attraverso incontri, dibattiti, proiezioni. Le Giornate si apriranno, come di consueto, con un seminario per giornalisti sul tema Raccontare le donne migranti. un approccio interculturale per affrontare violenza e discriminazioni di genere (con Giovanni Rossi, Cinzia Sciuto, Tiziana Dal Pra). Per informazioni https://giornatedellalaicita.com/.


Fonderia: domenica “Extra-Una giornata in Fonderia” alla Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto, via della Costituzione 39. Workshop/esibizioni: grande lezione di danza classica dalle 10 alle 11,30; brevi performances degli ensemble coreografici delle scuole di danza – dalle 12,30 alle 13; masterclass di danza contemporanea – dalle 14 alle 15,30; performances. Cena/spettacolo: Food-Può contenere tracce di… – di Luca Silvestrini e Orlando Gough dalle 21 alle 22,40. Per informazioni rivolgersi a Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto.


Istituto Peri: parte “L’Orecchio del Sabato”, la più originale delle rassegne organizzate dall’Istituto musicale Peri, in particolare dalla biblioteca; si tratta di concerti accompagnati da analisi dei brani riflessioni per lo più caratterizzate da un taglio fresco e profondo al tempo stesso. Il titolo della nuova edizione che parte sabato alle 16 all’Auditorium Masini, “Invito al molteplice”, cita un saggio di Armando Gentilucci del quale quest’anno ricorrono gli 80 anni dalla nascita e i 30 dalla morte.


Chiostri di San Domenico: chiostri di San Domenico, uno degli edifici di maggiore fascino della città, resteranno aperti fino al 5 maggio per consentire a tutti gli appassionati di fotografia di visitare le due mostre organizzate dal Comune di Reggio Emilia assieme a numerosi partner in occasione di Fotografia Europea. Parliamo di “Scatta la cultura. Un viaggio nel patrimonio dell’Emilia-Romagna” e di “Ropes/ Corde”, settima edizione di Giovane Fotografia italiana, allestite nelle sale espositive dei chiostri. Entrambe le esposizioni osserveranno i seguenti orari di apertura: sabato 4 e domenica 5 maggio dalle 10 alle 19, con ingresso libero. Inoltre sabato 4 maggio alle 18 sarà possibile partecipare gratuitamente alla visita guidata delle due mostre.


Remida day: torna in città, domenica in piazzale Europa, con un programma ricco di iniziative e con la tradizionale Fiera dell’usato domestico, il Remida Day, giornate speciali per interrogarsi su sostenibilità, pensiero creativo e futuro. Quest’anno il filo conduttore della manifestazione è rappresentato dal valore affettivo e culturale degli oggetti di tutti i giorni, in particolare quelli usati.


Rosta Nuova: domenica andrà in scena la settima edizione della festa di primavera della cooperativa educativa Giro del Cielo, ospitata dal parco “Senza Nome” al quartiere Rosta Nuova: ingresso principale da piazza Neruda. Durante tutta la giornata saranno presenti giochi a stand, laboratori, letture per bambini e bancarelle. Novità di quest’anno è il mercatino dell’usato. Sarà attivo per l’intera festa un punto ristoro. Il ricavato della festa andrà a sostegno dei progetti e servizi educativi del Giro del Cielo.


San Pietro: sabato il Coro Santa Cecilia di Firenze in Concerto, con la direzione e le musiche originali del maestro Alessandro Benassai alla Chiesa di San Pietro, via Emilia San Pietro 44 – ore 19,30 – Info: Accademia Musica Sacra Coro Santa Cecilia.


Marmirolo: Domenica, a Marmirolo, “Alberi in bicicletta – narrazione guidata, attraversando il territorio in bicicletta”. La storia raccontata attraverso gli alberi con l’alberologo e ciclista il professor Ugo Pellini. Partenza alle ore 15,30 all’Oasi WWF di Marmirolo, via della Pace 22 – prenotazione obbligatoria – Info: Oasi WWF di Marmirolo.


Provincia


 


Cavriago: domenica mattina, 5 maggio, vi aspetta “Bimbimbici” a Cavriago. Si tratta di una pedalata in compagnia che si propone di promuovere una mobilità sostenibile e attenta alle esigenze dei più piccoli.


Casalgrande: venerdì sera (ore 21) il teatro De André “A star is born”, un concerto tributo a Lady Gaga. Tania Tavoni, ex concorrente di Italia’s Got Talent ed accompagnata dalla propria band, ripercorrerà la carriera dell’artista italo-americana: dagli esordi passando per i tormentoni fino ad arrivare alle musiche del film da cui prende il nome lo spettacolo stesso, vincitore di diversi premi Oscar. Il costo del biglietto è di 15 euro, per gli under 18 prezzo 10 euro. Info: 334/2555352.


Guastalla: sabato e domenica, a Pieve di Guastalla, due giorni di iniziative, nell’area da poco rinnovata, a cura del “Comitato Commercianti La Pieve”, in collaborazione con Croce Rossa Guastalla. Sabato, alle 19,30, a cena in piazza Soragna organizzata dai commercianti di Pieve con la collaborazione della Cri di Guastalla e il gruppo musicale Cobaya. Domenica, dalle 8 alle 18, mercato straordinario dell’ingegno, abbigliamento e prodotti regionali. Tutto il giorno area bimbi e gonfiabili, truccabimbi, Il Grillo, esibizioni sportive delle società guastallesi e non solo. Negozi aperti con esposizione sulla via. Alle 12 pranzo insieme e dalle 18 alle 21 il dj Andrea Lanari e poi apertivi e gnocco fritto con salumi.


Guastalla: a Pieve di Guastalla si terrà, da sabato a lunedì, la 49esima edizione della sagra di San Giacomo. Negli spazi dell’Oratorio in rassegna: messa solenne, benedizione, spettacoli, animazione e l’immancabile gnocco fritto con salumi nostrani. Sabato dalle 16,30 alle 22 attivo il servizio di asporto e dalle 19 alle 22 cena “All you can eat” con servizio ai tavoli. Gnocco fritto a volontà più un piatto di salumi nostrani e il coperto a soli 10 euro (bevande escluse). La cucina dello stand gastronomia propone anche spalla cotta, patatine e polenta. Domenica la messa e la benedizione e poi alle 15 il torneo di calcetto e alle 18 il clown Comizio. Lunedì alle 21 lo spettacolo de “La Palanca sbusa”.


Correggio: sabato 4 maggio (ore 19 e ore 21) e domenica 5 maggio (ore 19), al Teatro Asioli di Correggio la compagnia CuocoloBosetti/IRAA Theatre presenta Roberta fa una passeggiata, uno spettacolo di Roberta Bosetti e Renato Cuocolo, interpretato da Roberta Bosetti.


Novellara: fine settimana con la Fiera di San Cassiano che si conclude lunedì con la festa del bambino. Oltre al luna park e alle bancarelle, sarà possibile visitare le diverse mostre allestite nella Rocca.


Gualtieri: domenica a Gualtieri si terrà il 1° Raduno trattori e auto d’epoca “Antonio Greppi” – esposizione di trattori c/o Palazzo Greppi, Strada Statale 63 dalle 9 alle 11; esposizione di auto d’epoca – piazza Parenti – dalle 9 alle 11; sfilata di trattori d’epoca – partenza da Palazzo Greppi ore 11, arrivo alla Coop “Cila la-Vecia”, accompagnati dalla Banda di Santa Vittoria; ritorno a Palazzo Greppi ore 12,15; pranzo c/o la Sala del Popolo di Palazzo Greppi ore 13; dimostrazione cottura dei ciccioli – ore 15; visita guidata al Palazzo Greppi – pomeriggio.


Vezzano: domenica a Vezzano c’è la Festa dell’Asparago Selvatico – mercato degli agricoltori, hobbisti, degustazioni, stands gastronomici, mostra mercato di prodotti alimentari tipici, animazioni per bambini, mostre d’arte, concorso “Asparago d’Oro” – piazza della Libertà – dalle 9 alle 19 – Info: Comune. Si potranno gustare gli ottimi piatti a base di asparago selvatico. Inoltre per tutta la giornata verranno organizzati eventi sportivi e divertenti, giochi d’altri tempi.