ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Minaccia ex marito con coltello mentre il suo compagno lo spranga: denunciati

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Dopo un anno dal matrimonio era stato lasciato dalla moglie e così un cittadino italiano di origini marocchine 42enne, residente a Roma, ha segnalato l’accaduto all’ufficio migrazione della competente questura segnalando che la donna si era sposata con lui solo perché era italiano e perché voleva il permesso di soggiorno.


In seguito a questo alla donna, una 29enne marocchina residente a Roma, è stato negato il permesso di soggiorno (ci vogliono due anni di residenza in Italia per acquisire la cittadinanza dopo il matrimonio con un italiano, ndr). Un provvedimento che ha mandato su tutte le furie la 29enne che, con la complicità del suo nuovo compagno, un connazionale 36enne, ha consumato la sua vendetta a Correggio dove la vittima era andata per trovare lo zio che gli aveva dato ospitalità.


Mentre era in sella a una bicicletta per le strade di Correggio il 42enne è stato affiancato da una Peugeot che gli ha sbarrato la strada impedendogli di proseguire. Dall’auto è scesa la sua ex moglie che, con un coltello in mano, lo ha minacciato intimandogli di ritirare l’esposto che aveva provocato il diniego del suo permesso di soggiorno.


L’attuale compagno della donna è sceso dalla macchina con in mano una spranga e ha colpito alla testa e al petto l’uomo. I due sono poi fuggiti. I carabinieri della stazione di Correggio, arrivati sul posto, hanno soccorso l’uomo che è stato portato in ospedale dove è stato giudicato guaribile in alcuni giorni per un trauma cranico e una contusione all’emitorace. Gli aggressori sono stati denunciati per minaccia e lesioni personali aggravate.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza