ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Legalità a Brescello e funerali di Paolo Pucci: tutti contro il Comune. VIDEO

BRESCELLO (Reggio Emilia) – A inizio aprile nel paese della Bassa era avvenuta la tumulazione della salma di
Paolo Pucci, 85 anni, suocero di Francesco Grande Aracri, fratello più anziano di Nicolino, boss della ‘ndrangheta.

In barba alle disposizioni anti Covid, all’occasione avevano partecipato, nel locale cimitero, una quindicina di persone. I presenti erano stati denunciati dai carabinieri per aver formato un assembramento.

A seguito di quell’episodio, ora, Anpi, Auser, Cgil, Cisl e le associazioni antimafia Libera e Agende Rosse, tutte realtà che sono componenti esterne della commissione mista per la legalità del comune di Brescello, hanno inviato una lettera all’amministrazione criticandone la mancata dura condanna di quanto accaduto.

Un attacco, però, a cui replica così la giunta brescellese: “La nostra sindaca aveva stigmatizzato quell’episodio”, le parole del vicesindaco con delega alla Legalità, Stefano Storchi. Dalle associazioni è giunta anche una richiesta di un loro maggiore coinvolgimento da parte dell’ente. Richiesta a cui il vicensindaco ha risposto in questo modo: “Crediamo che la commissione possa lavorare in modo costruttivo con il contributo di tutti senza fare ricorso alle polemiche”.

L'articolo Legalità a Brescello e funerali di Paolo Pucci: tutti contro il Comune. VIDEO proviene da Reggionline - Quotidianionline - Telereggio - Trc - TRM.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza