ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Incinta di sei mesi picchiata e bastonata dal marito, 30enne denunciato

CADELBOSCO SOPRA (Reggio Emilia) – Era solito maltrattare la moglie, prendendola a botte anche in presenza dei figli. La sua violenza non si è fermata nemmeno davanti alla gravidanza della donna. E’ un quadro pesante di responsabilità quello ricostruito dai carabinieri di Cadelbosco Sopra a carico di un operaio di 30 anni residente nella Bassa reggiana. L’uomo è stato denunciato con l’accusa di maltrattamenti continui e aggravati in quanto i maltrattamenti si sono consumati davanti ai figli minorenni. L’ultimo episodio risale alla mattina di Natale quando l’uomo, dopo una lite scaturita per futili motivi, ha preso a pugni e calci la coniuge 25enne al sesto mese di gravidanza.

Il marito è poi uscito di casa con i due figli, mentre la donna è stata soccorsa da una vicina di casa che l’ha condotta in ospedale dov’è stata ricoverata per gravidanza a rischio. Una volta informati i militari, è scattata la ricerca e l’uomo è stato rintracciato. Dalle indagini sarebbe emerso che le vessazioni psicologiche e le aggressioni perduravano da sei anni. In episodio la moglie è stata presa a bastonate nonostante in braccio tenesse uno dei figli che fortunatamente non è stato colpito.

L'articolo Incinta di sei mesi picchiata e bastonata dal marito, 30enne denunciato proviene da Reggionline - Quotidianionline - Telereggio - Trc - TRM.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza