ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Il Torino batte il Sassuolo 3-2

REGGIO EMILIA – Nel primo tempo il Torino fa la partita ma sciupa le tante occasioni da gol, a cominciare proprio dal rigore calciato alto da Belotti. Come se non bastasse, a sorpresa si ritrova costretto ad inseguire. Al 27′ destro capolavoro di Bourabia, che dalla distanza mette il pallone nell’angolino festeggiando il suo primo gol in Serie A.


Il problema, per il Sassuolo, è che il centrocampista marocchino “festeggia troppo””: si porta la maglia sul volto “alla Ravanelli” e si becca il secondo giallo per eccesso di esultanza, lasciando i suoi in 10. Il Torino cerca di reagire, ma Consigli ha i riflessi giusti sia su Izzo sia su Iago Falque (entrato al posto di Ansaldi): il primo tempo finisce con i padroni di casa sotto 1-0.


La ripresa si apre nel segno del Torino, così come si era aperto il primo tempo: Belotti fa le prove con una rovesciata potente, Consigli c’è. Mazzarri vuole i tre punti e passa al tridente: dentro Zaza al posto di Lukic. Funziona: i padroni di casa spingono approfittando dell’uomo in più, al 56′ zampata vincente da due passi di Belotti. Ma il Sassuolo è ancora vivo: al 71′ magia col tacco di Lirola, gli emiliani tornano davanti.


Dopo 4 buone chance Zaza all’81’ mette il proprio sigillo sulla partita, due minuti dopo arriva il gol che fa esplodere la Maratona: rovesciata di Belotti su assist di De Silvestri, questa vuolta Consigli non può fare altro che arrendersi. L’attaccante di Mazzarri sale a 15 gol: è il primo granata, dai tempi di Pulici e Graziani, a realizzare così tante reti in due stagioni diverse. La sua doppietta porta il Torino al sesto posto a 60 punti a +1 sulla Roma, impegnata questa sera all’Olimpico contro la Juventus.


TORINO-SASSUOLO 3-2

Reti: 27′ Bourabia (S), 56′ Belotti (T), 71′ Lirola (S), 81′ Zaza (T), 83′ Belotti (T)


TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Lukic (49′ Zaza), Meité, Ansaldi (23′ Iago Falque); Baselli (89′ Bremer), Berenguer; Belotti. Allenatore: Mazzarri


SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Peluso; Duncan (79′ Locatelli), Magnanelli, Bourabia; Sensi, Djuricic (63′ Rogerio), Boga (72′ Babacar). Allenatore: De Zerbi


Ammoniti: Lukic, Ferrari, Bourabia, Locatelli, Demiral