ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Ex Reggiane, la Lega insiste: “Vanno sgomberate”

REGGIO EMILIA – “Questa giunta non ha alcuna intenzione di porre fine ad uno spettacolo indegno quali sono i capannoni dismessi delle ex Officine Reggiane con i loro occupanti”. Lo dice Matteo Melato, consigliere comunale della Lega di Reggio Emilia, che ieri ha presentato in sala del Tricolore un’interrogazione sul tema a cui ha risposto l’assessore alla Legalita’ Nicola Tria.


Gia’ su questo Melato contesta che avrebbe dovuto rispondere il sindaco Luca Vecchi, che ha mantenuto la delega alla Sicurezza, per poi aggiungere: “Quanto esposto ieri dall’assessore e’ alquanto paradossale. La giunta e’ a conoscenza che le porte degli edifici dismessi sono state smurate e che vengono commessi dei reati ma lo sgombero e’ un palliativo che non risolverebbe la situazione”.


Quindi “meglio continuare a lasciarli fare?”, si chiede l’esponente del Carroccio. “Come testimonia l’ennesimo blitz delle forze dell’ordine di questa mattina – prosegue il consigliere – quell’area e’ molto pericolosa e a rischio. Io ritengo che la soluzione prospettata dall’assessore di fare per gradi attraverso la mediazione della cooperativa Papa Giovanni XXIII non risolvera’ mai questo problema ma e’ una forma di legittimazione alla presenza di queste persone in quei capannoni”.


E “a pagare le conseguenze di questa scelta, ovviamente saranno i cittadini per bene che abitano in quella zona che dovranno continuare ad assistere a situazioni di spaccio, rapine, aggressioni, e furti”. Non aiutano infine, secondo Melato, le politiche del Governo nazionale che “ha inaugurato una nuova stagione di sbarchi senza controllo: non vorremmo che il numero di occupanti nei prossimi mesi tornasse a crescere”.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza