ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Dal Credem un miliardo di euro agli azionisti in 20 anni. VIDEO

REGGIO EMILIA – In poco più di 5 anni il Credem ha fatto circa 1.500 nuove assunzioni. Il dato, che è stato diffuso nei giorni scorsi dalla banca, fa riflettere.

Il settore creditizio è interessato da anni da un massiccio processo di ristrutturazione che passa anche attraverso la chiusura di molte filiali e il prepensionamento di un gran numero di dipendenti. La banca reggiana ha seguito una strada diversa: non ha chiuso agenzie e anzi, tra il 2014 e i primi tre mesi del 2019, ha assunto 1.500 persone, per il 70% giovani. Naturalmente, questi giovani hanno sostituito personale con maggiore anzianità e con retribuzioni più onerose per la banca. Ma il saldo occupazionale è stato ampiamente positivo. Nel 2012 il gruppo aveva circa 5.600 dipendenti, oggi ne ha 6.250: oltre 600 in più.

La creazione di nuovi posti di lavoro è uno degli aspetti della crescita della banca, guidata dal giugno 2016 da Nazzareno Gregori e prima di lui per 15 anni da Adolfo Bizzocchi. Un aspetto altrettanto impressionante è il trasferimento di ricchezza verso gli azionisti. In 20 anni la banca di via Emilia San Pietro ha distribuito più di 1 miliardo di dividendi. Il 22 maggio scorso sono stati messi in pagamento i 66 milioni di euro relativi al bilancio 2018. Di questo miliardo di cedole distribuite negli ultimi 20 anni, circa 800 milioni sono andati a Credemholding, la finanziaria che possiede il pacchetto di maggioranza della banca e all’interno della quale la famiglia Maramotti ha una posizione di controllo.

Credemhoding, a sua volta, ha distribuito ai suoi azionisti ricchi dividendi. L’ultima cedola è stata staccata il 20 giugno, per un monte dividendi complessivo di quasi 29 milioni di euro. Va notato che anche nella remunerazione del capitale, così come nell’erogazione del credito, il mondo Credem si ispira comunque a criteri di prudenza: i dividendi distribuiti quest’anno, ad esempio, rappresentano solo il 20% dei profitti realizzati.

L'articolo Dal Credem un miliardo di euro agli azionisti in 20 anni. VIDEO proviene da Reggionline.