ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Covid: giro di vite sui contagi all’interno delle scuole

REGGIO EMILIA – Troppi i contagi tra i bambini e i ragazzini, il ministero fa dietro front e impone regole più stringenti per le quarantene delle classi.

Le lezioni in presenza, d’ora in poi, saranno sospese e si attiverà la didattica a distanza anche in presenza di un solo caso di positività tra studenti e insegnanti. All’inizio dell’anno scolastico, per disporre la quarantena, i contagiati dovevano essere almeno due. Un mese fa si è deciso di allentare un po’ il protocollo e si è saliti a tre. Poi, la situazione dal punto di vista epidemiologico è cambiata e la curva dei contagi in questa fase sta continuando a salire.

Non solo: in provincia di Reggio Emilia è dimostrato, per esempio, che il 30-35% dei positivi si registra nella popolazione al di sotto dei 18 anni, in particolare tra i bambini delle scuole dell’infanzia e delle elementari ovvero la fascia di età non coperta dalla vaccinazione. La circolare è stata emanata dai ministeri dell’Istruzione e della Salute.

Una decisione particolarmente attesa da chi lavora in ambito scolastico. A Tg Reggio il direttore dell’ufficio provinciale, Paolo Bernardi, ha detto che il sistema sta reggendo ma che è sotto pressione. E che la collaborazione tra le scuole e l’Ausl resta un’arma fondamentale.

Nelle prossime ore, è in programma l’incontro tra i presidi e la direttrice del dipartimento di Igiene pubblica, Emanuela Bedeschi, per capire come proseguire d’ora in poi. Si attende che la Regione recepisca la circolare ministeriale ed emani precise indicazioni rispetto alla sua applicazione. Poi, ogni territorio potrà declinarle sulla base delle proprie esigenze. Posto che la classe va in quarantena con un solo positivo, occorre ad esempio definire i tempi dell’esecuzione dei tamponi di controllo e chi, all’interno del gruppo, rappresenta un contratto stretto.

Le norme del ministero danno alle scuole totale libertà di azione, ma a Reggio Emilia si è deciso di agire insieme, con decisioni comuni e sempre sotto il controllo dell’Ausl.

L'articolo Covid: giro di vite sui contagi all’interno delle scuole proviene da Reggionline -Telereggio - Ultime notizie Reggio Emilia.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza