ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Cavriago, cavalli e immigrati nel casolare degli orrori

CAVRIAGO (Reggio Emilia) – Una sorta di casolare “degli orrori” che ospitava uomini e animali in precarie condizioni igienico sanitarie. E’ quello scoperto a Cavriago nel blitz congiunto di lunedi’ scorso di carabinieri e polizia locale, che ha portato a segnalare alla Procura reggiana 11 persone per violazione di diverse normative in materia ambientale e di gestione dei rifiuti, maltrattamento di animali e ricettazione.


Nello stabile abitavano nove cittadini stranieri che, e’ stato accertato, pagavano addirittura un affitto mensile per usufruire degli spazi fatiscenti del casolare, dove sono stati rinvenuti anche molti capi d’abbigliamento di ogni genere e apparecchiature elettroniche. Gli stranieri non sono stati in grado di giustificare la provenienza della merce. Nelle immediate adiacenze dell’edificio erano accatastati rifiuti di vario genere, tra cui alcuni catalogati come speciali pericolosi, ammassati in modo indiscriminato.


Tra questi, bidoni d’olio sversato sul terreno, pneumatici, carcasse d’auto, plastiche e scarti edili, oltre a resti in putrefazione di feci ed urine umane ed animali e grandi quantita’ di letame ammassato in totale violazione alle norme ambientali. Infine nella stalla adiacente all’edificio, in gran parte pericolante, sono stati trovati 16 cavalli custoditi in condizioni igieniche precarie, alcuni privi di acqua e al buio, altri con evidenti lesioni cutanee e problemi di deambulazione e altri ancora privi di ogni certificazione anagrafica, sanitaria e di microchip.


I carabinieri hanno sequstrato la merce e gli animali e segnalato alla Procura l’intestatario dello stabile che lo aveva ceduto in locazione, il proprietario degli animali e tutti gli occupanti.