ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Castelnovo Sotto, nuova società fra Landini e gruppo Briarwood

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Il gruppo Landini Spa, che opera nel settore della produzione e commercializzazione di lastre in fibrocemento, coperture metalliche, edilizia e depurazione, ha perfezionato un importante accordo con il Gruppo Briarwood Products Ltd, fondato da Mr. Alan Janes, leader del mercato britannico nella commercializzazione delle lastre in fibrocemento e partner storico da oltre 20 anni della Landini.


L’accordo prevede la costituzione di una nuova società denominata Briarwood Landini S.r.l., sempre con sede a Castelnovo Sotto, nella quale parteciperanno in qualità di soci entrambi i gruppi industriali e che si propone di diventare uno dei leader internazionali nei settori delle lastre in fibrocemento, inox ed edilizia.


Le attività produttive continueranno ad essere svolte a Castelnovo Sotto, nella sede storica della Landini, con l’impiego di tutti i dipendenti attualmente in forza al Gruppo Landini.


Nella complessa operazione di aggregazione societaria il gruppo Landini è stato assistito da Guido Prati e da Francesca Baldi, entrambi senior partner di Baldi & Partners e Baldi Finance, che hanno curato tutta l’attività negoziale, societaria e legale dell’operazione e da Eugenio Ruozzi che ha svoto l’attività di temporary manager.


Il Gruppo Briarwood è stato assistito da Luca Masotti e da Francesca Masotti dello Studio Masotti Cassella che hanno curato tutta l’attività di due diligence, societaria e legale dell’operazione.


La società Briarwood Landini S.r.l. ha un capitale sociale di 4 milioni di euro ed è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da Marisa Mattace, presidente del Consiglio di Amministrazione, Oliver Wyndham Janes (figlio di Alan Janes) – Amministratore delegato, David Alan Langley Bunker, consigliere, Guido Prati, consigliere e Nicoletta Gelmini, consigliere


La signora Marisa Mattace ha detto: “Questo importantissimo accordo nasce prima di tutto dalla relazione pluriennale e dall’amicizia fra Mirco Landini e Alan Janes. Con questa operazione sono certa di assicurare un prospero futuro al gruppo Landini e di seguire le volontà di mio marito, Mirco Landini, che avrebbe desiderato fortemente questa unione”.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza