ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Bonaccini: “Sull’autonomia delle regioni un balletto ridicolo”. VIDEO

SANT’ILARIO (Reggio Emilia) – Intervista pubblica, ieri sera alla Festa del Pd locale, per il presidente della Regione Stefano Bonaccini. Sollecitato dalle domande di Stefania Bondavalli, Bonaccini ha parlato della sfida con il centrodestra alle prossime elezioni regionali. “Ho detto a Salvini: caro Salvini, è giusto che tu voglia venire qui per vincere. Si chiama democrazia. Ma se l’Italia che tu governi fosse più simile all’Emilia Romagna che governiamo noi, sarebbe un Paese migliore”.

Il governatore accetta dunque la sfida lanciata dal leader della Lega Matteo Salvini da Sassuolo, poco più di una settimana fa. Le prossime elezioni regionali si profilano come una sfida storica: per la prima volta il centrodestra può conquistare la guida dell’Emilia Romagna. Dalla festa del Pd di Sant’Ilario, Bonaccini indica i temi chiave del confronto: “Penso in primo luogo il lavoro e la qualità della nostra sanità e dei servizi. Io credo che i cittadini possano toccare con mano che il lavoro in Emilia Romagna è molto più alto che altrove; abbiamo la più alta occupazione femminile perché abbiamo la rete più estesa di nidi e servizi per il welfare per mamme e famiglie e abbiamo una delle migliori sanità pubbliche. Però, dobbiamo fare di più e meglio”.

Intanto, Bonaccini è impegnato insieme a Veneto e Lombardia in una trattativa con il governo sull’autonomia regionale. “E’ un balletto abbastanza ridicolo – le sue parole – Ieri sera ho sentito il presidente del Consiglio e gli ho detto che siamo disponibili a sederci a un tavolo per sentire cosa ha da dire il governo”. Ma le posizioni delle tre regioni del Nord non sono identiche, ad esempio sulla scuola: “Quello che io voglio dall’autonomia non sono gli insegnanti dipendenti della Regione; voglio decidere il fabbisogno di insegnanti perché non è normale che i nostri figli inizino la scuola e per mesi mancano gli insegnanti”.

L'articolo Bonaccini: “Sull’autonomia delle regioni un balletto ridicolo”. VIDEO proviene da Reggionline.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza