ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Bibbiano, stasera il consiglio comunale dedicato all’inchiesta affidi

BIBBIANO (Reggio Emilia) – E’ un consiglio comunale molto atteso, in programma questa sera alle 20.30 a Bibbiano. Sarà il secondo dopo le ultime elezioni amministrative e il primo dopo che il sindaco Andrea Carletti è stato sospeso dalle sue funzioni dalla prefettura, perché agli arresti domiciliari in seguito all’inchiesta ‘Angeli e demoni’ sulle presunte irregolarità nel sistema degli affidi della Val d’Enza. A presiedere la seduta sarà Paola Tognoni, vicesindaco della giunta Carletti, che ora ha il ruolo di sindaco vicario. Un’assemblea che si preannuncia molto partecipata. Le forze dell’ordine sono state allertate e vigileranno sui lavori.
Sono dieci i punti all’ordine del giorno, tra adempimenti legati all’avvio della consigliatura e atti amministrativi che devono essere approvati per legge. A Bibbiano però c’è la volontà di affrontare il tema dell’inchiesta della magistratura, di fronte a tutti coloro i quali vorranno assistere all’assemblea pubblica, ma non aperta (per i cittadini cioè non sarà possibile intervenire).
Subito dopo le comunicazioni, sarà discusso un ordine del giorno sottoscritto congiuntamente da maggioranza e minoranza. Nel documento si manifesta la piena fiducia alla magistratura, auspicando che in tempi brevi venga fatta chiarezza, si esprime vicinanza alle famiglie coinvolte e al personale dell’Unione della Val d’Enza e del Comune di Bibbiano, investito da una bufera mediatica senza precedenti e per questo si chiede di trasmettere l’atto a tutte le istituzioni interessate, dai sindaci al presidente della Repubblica Mattarella. Nel documento si legge che qualora maturino le condizioni, il Comune non esiterà a costituirsi parte civile nel processo.

L'articolo Bibbiano, stasera il consiglio comunale dedicato all’inchiesta affidi proviene da Reggionline.