ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Basket, Happy Casa Brindisi – Grissin Bon Reggio Emilia | Segui la diretta

BRINDISI – Trasferta pugliese a S.Stefano per la Pallacanestro Reggiana chiamata a riscattare la prova opaca che ha portato alla sconfitta interna con Venezia. I biancorossi saranno al cospetto di uno dei migliori attacchi del campionato, che ha recentemente inserito Dominique Sutton, una vecchia conoscenza di coach Buscaglia e di un Pala Pentassuglia sold out. L’Happy Casa però è reduce da 4 sconfitte consecutive, ed è al 7° posto in graduatoria a sole 2 lunghezze da Poeta e compagni. Un colpo in trasferta sarebbe indubbiamente un toccasana, a patto che non si verifichino le ormai solite amnesie temporali che consentono agli avversari di mettere a segno dei break difficili da recuperare. Ex di turno sarà Gaspardo.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 57-46 al 25′

HAPPY CASA BRINDISI: Banks 11, Brown III 6,  Sutton, Zanelli, Iannuzzi 4, Guido, Gaspardo 4, Campogrande 14, Thompson 6, Cattapan, Stone 12, Ikangi. Allentore: Vitucci. 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Johnson-Odom 13, Fontecchio 2, Pardon 13, Candi 5, Poeta, Vojvoda, Infante, Soviero, Owens 3, Upshaw 4, Diouf, Mekel 6. Allenatore: Buscaglia.

Arbitri: Mazzoni, Bartoli, Vita.

Parziali: 24-13; 46-38

Note:

Terzo quarto

Buscaglia prova un quintetto alto con Upshaw, Pardon e Owens insieme, per tamponare il deficit a rimbalzo, il problema però è l’assenza di canestri per quasi 3 minuti. Viene anche riproposta la zona che spesso si rivela una coperta corta.

Secondo quarto

L’inizio di questo periodo è da tregenda per i biancorossi che lasciano autostrade agli avversari. A tenere a galla la barca è Johnson-Odom che si mette in proprio con 11 punti, mentre dall’altro lato è un Campogrande che non ti aspetti con 4/5 dall’arco, ad ergersi protagonista.  Il gioco offensivo della Grissin Bon è lento e prevedibile, la difesa invece è tutt’altro che feroce per cui il -15 è presto fatto sul 43-28. Pardon arriva a quota 11 con bella presenza sotto le plance e grazie a lui il divario si dimezza, 46-38.

Primo quarto

Ecco i quintetti alla palla a due: per Brindisi Banks, Brown, Sutton, Thomas e Stone, mentre per Reggio Mekel, Vojvoda, Fontecchio, Upshaw e Owens. Tanti errori nei primi due minuti di gioco per entrambe le squadre, con Buscaglia che deve già cambiare Fontecchio con 2 falli e che sul 10-2 deve fermare la gara. La Grissin Bon ha un desolante 2/10 dal campo in 5′ e prova a tamponare in difesa mettendosi a zona. Grossi risultati però non se ne vedono dato che l’Happy Casa veleggia spesso sulla doppia cifra di vantaggio. Chiusura del quarto sul 24-13.

L'articolo Basket, Happy Casa Brindisi – Grissin Bon Reggio Emilia | Segui la diretta proviene da Reggionline - Quotidianionline - Telereggio - Trc - TRM.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza