ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Andrea Lari nel Comitato scientifico di Refugees International

REGGIO EMILIA – Prestigioso riconoscimento per il reggiano Andrea Lari. Refugees International, una delle più importanti organizzazioni non governative americane, specializzata nel difendere i diritti e promuovere azioni umanitarie a favore dei rifugiati che fuggono da zone di guerra, oltre che nella indicazione di soluzioni per la gestione delle crisi umanitarie che coinvolgono i profughi, lo ha chiamato a far parte del suo Advisory Council (il Comitato Scientifico).


Refugees International conduce missioni nelle aree di crisi più calde del pianeta, dalla Somalia alla Siria, dal Sud Sudan, al Mali e a Myanmar. Il nuovo Comitato Scientifico dell’organizzazione umanitaria americana è composto da 31 membri. Tra loro, insieme al nostro concittadino, alcuni dei nomi più autorevoli della diplomazia e della intelligence a stelle e strisce, come Samantha Power, ex ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, Thomas Pickering, ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia, India e Israele, Nicholas Burns, ex ambasciatore degli Stati Uniti alla Nato e Avril Haines, ex vice direttore della Cia.


L’ente americano, che gode di grandissima credibilità anche perchè non accetta finanziamenti governativi o di organizzazioni delle Nazioni Unite, annovera tra i membri del consiglio di amministrazione anche il celebre attore Matt Dillon e tra i membri onorari del cda il premio Nobel per la Medicina James Cobey e il finanziere filantropo George Soros, ed ha sede a Washington DC. Oltre che per Refugees International, Lari, che si è laureato nel 1995 in Scienze Politiche a Bologna perfezionando poi i suoi studi a Oxford, ha lavorato in passato anche per altre importanti organizzazioni umanitarie, come il Jesuit Refugee Service e Human Rights Watch, operando sul campo in vari paesi quali l’Angola, Burundi, Rwanda, Colombia, Sud Sudan, Libano, Repubblica Democratica del Congo e Mali.


Andrea Lari, 49 anni, nel 2016 ha fondato l’agenzia di consulenza Integritas International Advisors, di cui è tuttora presidente e che ha sede operativa a Londra, dove Lari vive da anni insieme alla moglie angolana Madalena e alle figlie Chiara, Sofia e Lia.