ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Anche a Reggio Emilia si pratica il ping pong per non vedenti. VIDEO

REGGIO EMILIA – I due giocatori indossano una maschera affinché non vedenti e ipovedenti possano affrontarsi nelle stesse condizioni, il guanto per proteggere la mano e impugnano le racchette. E la sfida di Showdown può scattare.

“Lo scopo è quello di fare gol nella porta dell’avversario. E’ importante il gioco di sponde, quindi bisogna allenare anche molto la tecnica”, le parole di Stefano Tortini, giocatore di Showdown. Arrivato in Italia nel 2007, da un anno a questa parte la disciplina si pratica anche a Reggio Emilia, in uno spazio messo a disposizione dal Comune in via del Consorzio. “Si è creato un bel gruppo – ha aggiunto Tortini – Abbiamo due ragazzi che arrivano anche da fuori provincia”.

Un movimento che sta crescendo sempre di più e sta diventando un nuovo veicolo di integrazione sociale: “Da un po’ di tempo è nato lo Showdown Italia – ha concluso – che permette anche ai vedenti di giocare, indossando la mascherina: è un modo per integrarsi e per sperimentare esperienze sensoriali nuove”.

L'articolo Anche a Reggio Emilia si pratica il ping pong per non vedenti. VIDEO proviene da Reggionline.


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza