ReggioEmilia.press

Tutte le notizie su Reggio Emilia e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Reggio Emilia, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

A scuola di vino alla cantina di Albinea-Canali

REGGIO EMILIA – Dal 16 ottobre al 6 novembre, dalle 20 alle 22,30, alla cantina di Albinea Canali si terrà un nuovo corso di degustazione “A Scuola di Vino l’Approfondimento” rivolto a tutti gli appassionati di gastronomia e del buon vino che desiderano acquisire padronanza delle tecniche di degustazione e aggiungere qualche altro “mattoncino” al bagaglio di esperienze già acquisite.


Quattro serate di grandissimo interesse dove le lezioni teoriche si andranno a fondere piacevolmente con le degustazioni dei vini (almeno 4 ogni sera) e di diversi prodotti gastronomici.


Il professor Mirco Marconi che il 16 ottobre affiancherà la bravissima sommelier Laura Zini nella conduzione della serata incentrata sull’abbinamento Cibo-Vino


Il 23 ottobre sarà la volta di Pietro Scapinelli, presidente della Congrega dei Liffi che si affiancherà al sommelier Giuseppe Uberti nella conduzione della serata, insieme andranno a svelare i segreti della cucina di pesce e del corretto abbinamento con il vino, mentre lo staff della Congrega dei Liffi metterà in tavola una cena didattica davvero speciale, al quale potrete si potranno invitare mogli, mariti o amici fino ad esaurimento dei posti disponibili.


Il 30 ottobre la serata che vede protagonista il Lambrusco, con il sommelier Romeo Catellani che metterà a confronto le due principali province produttrici di Re e Mo e le loro tradizioni, tipicità e metodologie.


Infine la serata sull’Italia classica del vino, del 6 novembre, che illustrerà vini e vitigni storici e che narrerà le gesta a volte eroiche di tante donne e uomini “illuminati” che hanno fatto la storia della viticultura e della enologia Italiana, tenuta dal sommelier Lelio Donelli.


Ai partecipanti verranno forniti compreso nel costo del corso, tre calici da degustazione racchiusi in una comoda valigetta.


Al termine delle lezioni verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Per formalizzare l’iscrizione è necessario provvedere al versamento della quota (160 euro) passando direttamente in cantina (necessario se pensate di regalare il corso) o tramite bonifico bancario. In questo secondo caso occorre prima telefonare in cantina per verificare la disponibilità di posti, poi a seguito del versamento occorre trasmettere a questa mail la ricevuta a conferma dell’iscrizione.


Dati necessari ad effettuare il bonifico. A favore di: Cantine Riunite & CIV S.C.A. Causale: Corso a Scuola di Vino l’Avviamento. Nominativo: Persona iscritta al corso. Su: Unicredit s.p.a. IBAN: IT 30 R02008 05364 000500022280


ReggioEmilia.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza