Minori, nel Comune di Reggio Emilia affidi in calo dal 2018

2 settimane fa 44
DBR - Data Breach Registry Web tool

REGGIO EMILIA – Gli affidi di minori registrano nel Comune di Reggio Emilia un calo progressivo dal 2018. Lo confermano i dati portati martedì scorso dal sindaco Luca Vecchi davanti alla commissione parlamentare di inchiesta sulle comunità di accoglienza, presieduta dalla deputata della Lega Laura Cavandoli, che si appresta a consegnare la sua relazione finale entro la seconda settimana di settembre.

Vecchi – ascoltato nella duplice veste anche di delegato dell’Anci nazionale per il welfare – rendiconta infatti che gli affidi (tra giudiziali, consensuali, a tempo pieno o parziale) sono stati nel 2021 190, a fronte dei 193 del 2020, dei 228 del 2019 e dei 258 del 2018.

Negli ultimi quattro anni sono invece aumentati i minori che sono stati allontanati dalla famiglia: 313 casi l’anno scorso, contro i 273 del 2018. Le situazioni: 82 sono minori soli in comunità, 129 minori stranieri non accompagnati in comunità, 94 affidi giudiziari a tempo pieno e 8 affi...

Leggi tutto questo Articolo

Minori, nel Comune di Reggio Emilia affidi in calo dal 2018