Intesa Ue per contenere il caro bollette, ma il tetto al prezzo del gas non c’è

2 mesi fa 73
DBR - Data Breach Registry Web tool

BRUXELLES – I ministri dell’Energia dei 27 Paesi dell’Unione europea riuniti a Bruxelles per un Consiglio straordinario hanno raggiunto in mattinata l’accordo sul pacchetto presentato due settimane fa dalla Commissione europea per mitigare i prezzi dell’Energia. I ministri hanno concordato su una riduzione obbligatoria della domanda di energia elettrica del 5 per cento nelle ore di punta, sul tetto ai ricavi a 180 euro per megawattora per le compagnie produttrici di energia da fonti rinnovabili e sul contributo di solidarietà a carico dei produttori di energia da combustibili fossili che hanno registrato un incremento superiore al 20 per cento sui profitti rispetto alla media dei profitti dei tre anni precedenti.

UE: “PER IL TETTO AL PREZZO DEL GAS SERVE SOLUZIONE CHE UNISCE”

“Ci sono Stati diversi che si aspettano soluzioni diverse, ma la Commissione deve presentare un’idea che abbia un sostegno generale, altrimenti l’approccio europeo creerà ...

Leggi tutto questo Articolo

Intesa Ue per contenere il caro bollette, ma il tetto al prezzo del gas non c’è