Benzinaio ferito con un colpo di pistola: un fermo

1 settimana fa 43
DBR - Data Breach Registry Web tool

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – E’ stato fermato il presunto responsabile del ferimento di un benzinaio, con un colpo di pistola durante una rapina, avvenuto il 12 settembre scorso a Veggia di Casalgrande. Achille Molinaro, 53 anni, dipendente del distributore Enerfuel di Sassuolo, stava depositando l’incasso di giornata nel bancomat della Bper di via Radici.

Dopo una colluttazione con il rapinatore sono stati esplosi alcuni colpi, uno dei quali lo ha colpito a una gamba. L’uomo è stato poi operato e le sue condizioni non destano preoccupazione. Ora i carabinieri del nucleo investigativo del comando di Reggio, insieme ai colleghi di Casalgrande hanno individuato e fermato quello che ritengono essere il responsabile della rapina e del ferimento.

Seguiranno aggiornamenti


Leggi tutto questo Articolo

Benzinaio ferito con un colpo di pistola: un fermo