Alluvione nelle Marche, 9 morti e 4 dispersi: Draghi stanzia 5 milioni per l’emergenza

2 settimane fa 35
DBR - Data Breach Registry Web tool

ROMA – È attualmente di nove morti e quattro dispersi il bilancio dell’ondata di maltempo che si è abbattuta sulle Marche, tra cui due bambini di 8 e 10 anni. Ad essere maggiormente colpite sono state le zone della provincia di Senigallia e l’alto Pesarese, dove in poche ore sono caduti oltre 400 millimetri d’acqua e diversi corsi d’acqua sono straripati. Il presidente della Regione, Francesco Acquaroli, ha seguito “dalla sala della Protezione Civile Regionale, insieme a tutte le altre Autorità, l’evolversi della gravissima crisi meteorologica e l’azione di soccorso di tutti gli operatori.

“Sono momenti di estrema apprensione”, ha scritto nella notte Acquaroli su Facebook.
“Particolarmente colpito l’entroterra nel nord della Regione. A Cantiano, Serra Santabbondio e Sassoferrato, Arcevia, Serra de Conti, Barbara, Senigallia: dopo mesi di siccità la pioggia ci ricorda l’assenza di cura della nostra terra. Crollati ponti e attività distrutte. Vigili del fuo...

Leggi tutto questo Articolo

Alluvione nelle Marche, 9 morti e 4 dispersi: Draghi stanzia 5 milioni per l’emergenza